Rss Feed
  1. PASSERÀ L'ESTATE di GIORGIA

    mercoledì 25 aprile 2012

    Ragazzi, come state? Oggi vi lascio con questa bellissima e malinconica canzone di Giorgia per lavorare con il futuro semplice. Buon ascolto!

    GIORGIA





    Cantautrice, produttrice discografica e conduttrice radiofonica italiana, Giorgia nasce a Roma il 26 aprile del 1971. In Italia è una delle artiste di maggior fama. La sua estensione vocale l'ha resa celebre ed è stata paragonata a personaggi del calibro di Mina e Whitney Houston. Giorgia in tutta la sua carriera ha venduto circa 6 milioni di dischi, prevalentemente in Italia.


    Album

    1994 - Giorgia

    1995 - Come Thelma & Louise

    1997 - Mangio troppa cioccolata

    1999 - Girasole

    2001 - Senza ali

    2003 - Ladra di vento

    2007 - Stonata

    2011 - Dietro le apparenze

    Raccolte

    2002 - Greatest Hits - Le cose non vanno mai come credi

    2008 - Spirito libero - Viaggi di voce 1992-2008

    Live

    1995 - Natural woman (Live in Rome)

    1996 - Strano il mio destino (Live & studio 95/96)

    2005 - MTV Unplugged

    REAZIONI: 
    |
    |


  2. TOTÒ CERCA CASA

    venerdì 20 aprile 2012

    Ciao a tutti! Come va? Oggi vi lascio lo spezzone tratto dal film Totò cerca casa che abbiamo visto a lezione alcuni giorni fa. Per chi non l'ha fatto vi scrivo le domande riguardanti il video.

    TRAMA
    Beniamino Lomacchio, impiegato del Comune con moglie e due figli a carico, dopo aver perso la casa a seguito di un bombardamento avvenuto durante la Seconda guerra mondiale decide di trasferirsi momentaneamente in un'aula scolastica. Tutto va bene fino a quando il Comune decide di sgomberare gli sfollati per riaprire la scuola.
    Il simpatico Lomacchio comincia così una ricerca della casa che lo porterà ad abitare in un cimitero, nello studio di un pittore e direttamente dentro il Colosseo. Dopo varie peripezie Beniamino riesce a prendere possesso di un lussuoso appartamento, ma in seguito scoprirà che un immobiliarista imbroglione lo ha affittato contemporaneamente a vari inquilini.
    (dalla Wikipedia)

    TOTÒ
     
    Il napoletano Totò, soprannominato "il principe della risata", è considerato uno dei più grandi interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano. Sin da giovanissimo egli mostra passione per il varietà. Trasferitosi a Roma nel '22 con i genitori infine debutta con esiti lusinghieri al teatro Umberto I. Nel 1937 esordisce sullo schermo con Fermo con le mani! di Gero Zambuto, a cui fanno seguito Animali pazzi (1939) di Carlo Ludovico Bragaglia e San Giovanni decollato (1940) di Amleto Palermi: queste pellicole non ottengono il favore delle platee, così egli torna al palcoscenico guadagnandosi trionfali accoglienze negli spettacoli. Nel 1947, egli approda nuovamente al cinema con I due orfanelli di Mario Mattoli, che segna l'inizio delle sue fortune in celluloide: di anno in anno, il numero delle pellicole che lo vede impegnato andrà aumentando. Autore, pure, di canzoni di grande successo - la più famosa delle quali è sicuramente "Malafemmena" (1951) - oltre che delle poesie napoletane raccolte nel volume "'A livella" (1964), Totò muore a Roma il 15 aprile 1967.



    1ª CASA
    Scrivi la descrizione usando la tipologia di un annuncio.
    AAA...

    2ª CASA
    Quali sono i problemi che la famiglia incontra durante la visita?
    ...
    Quanto costa la casa?
    ...

    Per Beniamino il prezzo della casa è:
    a) Troppo economico
    b) Ragionevole
    c) Troppo caro


    Buona visione e alla prossima!
    REAZIONI: 
    |
    |


  3. FEBBRE GIALLA

    domenica 15 aprile 2012

    Ciao a tutti! Come va? Eccovi il quaderno di lavoro da completare durante la lettura di Febbre gialla. Alla prossima!


    Febbre gialla-Pdf
    REAZIONI: 
    |
    |


  4. MANGIARE A PASQUA

    mercoledì 4 aprile 2012

    Ciao a tutti! Come state? Oggi volevo mostrarvi alcuni prodotti tipici italiani che vengono serviti durante la Pasqua nelle case italiane. Spero vi piaccia!

    Come primo piatto tradizionale durante il periodo pasquale abbiamo le Lasagne Verdi con spinaci, soprattutto famose quelle di Bologna.




    Tra i piatti salati che si mangiano a Pasqua, possiamo nominare la Coratella (termine che indica le parti delle interiora degli animali di piccola taglia come l'agnello o il coniglio). Questa carne viene utilizzata in tutte le cucine regionali italiane per confezionare vari piatti tradizionali. Viene mangiata La Domenica di Pasqua.




    Vengono anche preparate le torte salate come i Fiadoni, calzoni al forno ripieni di formaggio. Sono tipici in Abruzzo.



    Insieme alla famosa Colomba di Pasqua, c'è un'altro dolce pasquale molto diffuso in Italia: la Pizza di Pasqua. Nella mattina di Pasqua è tradizione servirla alla colazione. Si tratta di un prodotto da forno tipico specialmente nel centro d'Italia. La possiamo trovare in due tipi: salato e dolce, ma entrambi hanno una forma simile a quella del panettone. In alcune zone viene chiamata Torta di Pasqua o Crescia di Pasqua.






    Un dolce tipico della tradizione romagnola è la Pagnotta Pasquale di Sarsina, che si mangia il Lunedì di Pasqua. Come curiosità posso raccontarvi che questo piatto si trovava nella tavola dei più poveri. Si iniziava a mangiarlo la mattina di Pasqua e si continuava anche nei giorni successivi perché solitamente se ne aveva una a testa ed ogni pagnotta era di circa 3-4 kg.



    Per finire con i dolci, vi mostro le Colombelle Pasquali, tipiche della cucina veneta che si preparano nel periodo di Pasqua al posto della colomba classica.


    Alla prossima!
    REAZIONI: 
    |
    |