Rss Feed
  1. ANDIAMO ALL'OPERA!

    mercoledì 30 marzo 2011

    Ciao a tutti! Come sapete fra due settimane andremo tutti all'Opera per vedere l'opera di Verdi "Nabucco". Oggi come lettura vi lascio l'argomento spiegato brevemente per conoscere un po' la storia. Comunque lo studieremo con più dettaglio a lezione:

    Nabucco è la terza opera di Giuseppe Verdi e quella che ne decretò il successo. È stata spesso letta come l'opera più risorgimentale di Verdi, poiché gli spettatori italiani dell'epoca potevano riconoscere la loro condizione politica in quella degli ebrei soggetti al dominio babilonese.

    Questo tipo di lettura è tuttavia incentrata soprattutto sul famosissimo coro Va', pensiero, sull'ali dorate, intonato appunto dal popolo ebreo. Il resto del dramma è invece incentrato sulle figure drammatiche del re di Babilonia Nabucodonosor II e della sua presunta figlia Abigaille.

    Occorre inoltre ricordare che il librettista Solera collocó un'autorità di tipo religioso, l'inflessibile pontefice Zaccaria, a capo della fazione ebrea. Una prospettiva non condivisa da Verdi, la cui simpatia e il cui interesse di drammaturgo vanno soprattutto verso le figure più complesse e tormentate del tiranno babilonese e di Abigaille.

    Pochi forse sanno che, in origine, il nome dato da Giuseppe Verdi alla sua opera fosse "Nabuccodonosor" ma, data la lunghezza dello stesso sulla locandina, venne diviso in due righe e cioè "Nabucco" e, a capo, "Donosor" ma la gente faceva caso solo alla prima riga. Da qui la diffusione del nome dell'opera fino ad oggi come del "Nabucco".
    (tratto da Wikipedia)
    REAZIONI: 
    |
    |


  2. TANTI AUGURI ITALIA!

    sabato 19 marzo 2011

    Il 17 marzo 1861 nacque il Regno d’Italia con la promulgazione di queste parole: "Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi successori il titolo di Re d’Italia” . Un nuovo Stato che due giorni fa ha compiuto 150 anni. TANTI AUGURI CARA ITALIA!
    Se volete informarvi sui personaggi che fecero possibile questa vicenda (Garibaldi, Mazzini, Cavour, Vittorio Emanuele II,...) potete farlo qui (spazio Rai).

    Avete anche la possibilità di andare sul sito ufficiale del 150º anniversario dell'Unità: http://www.italiaunita150.it/

    Nello stesso modo vi propongo di fare un esercizio di vocabolario riguardo a Garibaldi e Vittorio Emanuele II.

    Buona giornata a tutti!
    REAZIONI: 
    |
    |


  3. GLI ITALIANI A TAVOLA

    domenica 13 marzo 2011

    Ciao ragazzi!
    Come vi avevo promesso vi lascio qui la presentazione vista alcuni giorni fa riguardo ai locali e i pasti in Italia. Ricordate? Colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena.
    Spero che la godiate e buona giornata!!
    REAZIONI: 
    |
    |


  4. RICETTA CHIACCHIERE

    mercoledì 2 marzo 2011

    Vi piace cucinare? In caso affermativo, oggi potete preparare un dolce tipico di Carnevale: le chiacchiere, chiamate anche bugie (Genova, Torino), cenci (Toscana), frappe (Roma), galàni (Venezia, Verona, Padova) o maraviglias (Sardegna).
    Esse hanno la forma di una striscia e sono fatte con un impasto di farina che viene fritto o cotto al forno e successivamente spolverato di zucchero a velo.
    Vi lascio la ricetta:

    LINK: http://ricette.giallozafferano.it/Chiacchiere.html

    VIDEO



    Poi tentate di rispondere alle domande:

    -Quali sono i primi ingredienti da mettere nella ciotola?

    -Per quanto tempo si deve impastare il composto finche sia liscio?

    -In che materiale si avvolge il composto?

    -Deve riposare il composto in frigorifero?

    -Quanto deve pesare ogni panetto?

    -Se la sfoglia esce dalla macchina per la pasta con buchi, che cosa bisogna fare?

    -Come devono friggere le chiacchiere nella padella?

    -Che si fa con la rotella?

    -Quale è la temperatura ideale per friggere le chiacchiere?

    -Che sostanza si spolvera sopra le chiacchiere?
    REAZIONI: 
    |
    |


  5. Arriva la festa più pazza dell'anno! Arriva il Carnevale!
    Come già sapete uno dei Carnevali più importanti è quello di Venezia. Per questo motivo volevo mostrarvi un video che illustra perfettamente questa tradizione veneziana: le maschere, le feste, i costumi,...



    Vi mostro anche come si festeggia a Viareggio che è diventato uno spettacolo straordinario con la sua sfilata di carri. Non vi viene in mente subito un'altra festa spagnola? Anche loro gareggiano per il carro più bello!
    Poi vedrete com'è interessante il processo di preparazione di questi carri.

    REAZIONI: 
    |
    |


  6. Ciao a tutti! Quest'anno il vincitore a Sanremo è stato Roberto Vecchioni con la canzone Chiamami ancora amore. Se non l'avete sentito qui potete ascoltarla:



    Nella categoria "Giovani", ha vinto Raphael Gualazzi con la stupenda Follia d'amore:

    REAZIONI: 
    |
    |