Rss Feed
  1. TAGLIATELLE

    venerdì 13 settembre 2013

    Ciao a tutti! Eccoci di nuovo al lavoro! Come avete trascorso l'estate? Spero bene!
    Un nuovo corso comincia e io sarò qui come sempre per parlarvi di alcuni aspetti culturali dell'Italia. Spero che vi piacciano i miei post! Grazie!

    Per iniziare questa terza tappa del nosotro blog, vorrei raccontarvi la storia delle tagliatelle. Lo farò anche con altri tipi di pasta, quindi rimanete attenti durante i prossimi mesi!

    LE TAGLIATELLE 

    La tagliatella, una delle paste più amate non solo in tutta Italia, ma anche all'estero, è una pasta all'uovo tipica di Bologna, dell'Emilia Romagna, delle Marche e del Veneto. Il loro nome deriva dal verbo tagliare, visto che le tagliatelle si ottengono affettando la pasta sfoglia lasciata asciugare e poi arrotolata. Il tipico condimento da abbinare a questo tipo di pasta è il ragù bolognese, ma possono essere utilizzati differenti condimenti come prosciutto, sugo di pomodoro, funghi di bosco, tartufi, frutti di mare, piselli e altro.
    La leggenda narra che le tagliatelle sono state inventate nel 1487, quando un famoso cuoco bolognese, un certo Zerafino, in occasione delle nozze tra Lucrezia Borgia e il Duca di Ferrara Alfonso I d'Este doveva preparare qualcosa di speciale.
    Sembra che, ispirandosi ai capelli biondi della futura sposa, inventò le tagliatelle; in realtà è solo una leggenda, una storiella inventata da un illustratore nel 1931.
    Potete visitare il sito dedicato alla tagliatella: http://www.tagliatella.it/

    Se siete dei bravi cuochi, o almeno volete provarci, vi lascio anche una ricetta molto buona: tagliatelle alla mimosa dal sito web GialloZafferano.



    Alla prossima!

    REAZIONI: 
    |
    |


  2. 0 COMMENTI:

    Posta un commento

    Benvenuto e grazie per commentare il post!!